Angelica e il principe ( Nicuzza ranni )

 

Nicuzza ranni

Sarebbe dovuta essere una gran festa,
una felicità la presentazione di ... Nicuzza!
Sì, Nicuzza, ormai giovinetta,che entra in società
e che ti avrebbe fatto lacrimare di gioia.
La vedi quanto è bella?
Che donna splendente è diventata?
Vedi quanti giovani uomini agognano un suo sguardo,
un suo sorriso?
Allora bando alla tristezza,
non mancare a questo appuntamento
almeno con lo spirito!
Vedi, ora un aitante giovane
s'inchina ad invitarla e,
alle note di un walzer brillante,
danzano rapiti
tatatara taran taran
tatara taran taran
La sala muta è estasiata
e loro danzano,
danzano rapiti
tatatin
tararira tarin tatan.

ninoelle